L'arrivo di HBO Max alimenta le speranze dei fan per la Snyder Cut di Justice League

L'arrivo di HBO Max alimenta le speranze dei fan per la Snyder Cut di Justice League
di

Nella giornata di ieri WarnerMedia ha annunciato ufficialmente con un teaser l'arrivo di HBO Max, il suo nuovo servizio di streaming a pagamento che si prepara a dichiarare guerra a Netflix, Amazon e alle imminenti piattaforme di Apple e Disney+.

Sappiamo che il catalogo godrà di prodotti di punta dello studio come Friends, Pretty Little Liars, Willy Il Principe di Bel Air, ma anche le serie The CW con protagonisti Flash e Batwoman, così come per il cinema di tutto il Wizarding World di Harry Potter e Animali Fantastici e le pellicole tratte dall'Universo a fumetti della DC.

Alla visione del trailer però alcuni fan sono tornati alla carica per chiedere a gran voce alla Warner di realizzare la famigerata Snyder Cut di Justice League e se non è praticabile la strada di una seconda diffusione nelle sale cinematografica che almeno venga distribuita nel nuovo servizio streaming appena annunciato.

La reazione dei fan della Snyder Cut è arrivata anche "per colpa" dell'inclusione di alcuni estratti di Justice League - quello approdato al cinema e massacrato da critica e pubblico e ribattezzato dai fan Josstice League in quanto completato in corso d'opera da Joss Whedon dopo il licenziamento di Zack Snyder - nel suddetto trailer di HBO Max.

Insomma la fiamma della speranza tra i fan della Snyder Cut non si è mai affievolita, con lo stesso regista che settimanalmente posta sui suoi profili social qualche chicca ancora inedita della sua versione del progetto, come immagini di Darkseid o rivelazioni di scene mai girate.

Per quanto riguarda HBO Max, non ci sono ancora informazioni riguardanti i costi degli abbonamenti, anche se il prezzo potrebbe aggirarsi intorno ai 16/17 dollari mensili. Il lancio avverrà tra la fine del 2019 e la primavera del 2020.

Quanto è interessante?
1