di

Annunciando per domani l'arrivo del primo trailer ufficiale dell'intrigante e curioso Free Guy di Shawn Levy, Ryan Reynolds ha condiviso un video promozionale via Twitter dove ha messo in scena una divertente marchetta in risposta alla domanda: "Cosa ti ha spinto a partecipare al film". Davvero esilarante, come spesso accade con lui.

La commedia prodotta dalla 20th Century Fox segue la storia di un cassiere di banca (Reynolds) che scopre di essere un personaggio secondario o NPC (Non-Player Character) di un videogioco che i creatori hanno deciso di chiudere. Unisce allora le forze con una "bellissimo avatar" per fermare gli sviluppatori e impedire di essere sostanzialmente cancellati dall'esistenza. Taika Waititi interpreta il proprietario della software house creatrice del videogioco, quindi in qualche modo il villain della storia.

Nel ricco cast di comprimari troviamo anche Jodie Comer (Killing Eve), Joe Keery (Stranger Things), Lil Rel Howery (Uncle Drew) e anche Utkarsh Ambuskar, che veste i panni di un programmatore dell'azienda gestita dal personaggio di Waititi, dove lavoro al fianco del personaggio interpretato invece dalla Keery. Howery è invece il miglior amico di Reynolds.

Free Guy si basa su di una sceneggiatura scritta a quattro mani da Matt Lieberman e Zak Penn (Ready Player One, Avengers), mentre alla produzione troviamo lo stesso Levi insieme a Greg Berlanti e Adam Kolbrenner. Il film uscirà nelle sale il 3 luglio 2020.

Quanto è interessante?
1