Arrival, a quali animali si ispirò Denis Villeneuve per gli Eptapodi?

Arrival, a quali animali si ispirò Denis Villeneuve per gli Eptapodi?
di

Gli Eptapodi sono sicuramente uno degli elementi fondamentali di Arrival: gli alieni che nel film di Denis Villeneuve arrivano sulla Terra con intenzioni poco chiare nei riguardi dell'umanità hanno un aspetto che è davvero difficile da dimenticare e che, ovviamente, non è stato frutto di casualità.

Chi conosce Villeneuve, d'altronde, sa bene quanto poco il regista lasci nelle mani del caso (in caso contrario, supponiamo, mai avrebbe messo le mani su due progetti a dir poco imponenti come Blade Runner 2049 e Dune): per gli Eptapodi la fonte d'ispirazione furono quindi non solo il libro di Ted Chiang da cui è tratto il film, ma anche alcuni animali terrestri.

Alcuni di voi saranno forse riusciti ad individuare delle somiglianze con alcuni animali a noi ben noti: l'aspetto degli Eptapodi deriva infatti da una singolare fusione tra alcune caratteristiche degli elefanti, dei polipi, dei ragni e delle balene. Il resto, ovviamente, l'ha fatto un po' di fantasia e soprattutto la descrizione fatta degli alieni in Storie della tua Vita, il libro di Ted Chiang.

Avevate indovinato tutti gli animali a cui si ispirò Villeneuve? Ne avevate mancato qualcuno? Fatecelo sapere nei commenti! Qui, intanto, trovate quelli che secondo noi sono degli ottimi motivi per vedere Arrival.

FONTE: imdb
Quanto è interessante?
3