Arriva l'edizione estesa per L'Assassinio di Jesse James Per Mano Del Codardo Robert Ford?

Arriva l'edizione estesa per L'Assassinio di Jesse James Per Mano Del Codardo Robert Ford?
di

Spesso annoverato fra i migliori film dello scorso decennio, L'Assassinio di Jesse James Per Mano Del Codardo Robert Ford del regista Andrew Dominic potrebbe tornare molto presto in un'edizione estesa da tre ore.

Ad anticiparlo il direttore della fotografia Roger Deakins, che nel 2008 ottenne una nomination per il suo lavoro svolto nel western con Brad Pitt e Casey Affleck.

Jesse James segna uno dei momenti salienti della stimata carriera di Deakins (che spazia da No Country for Old Men a Blade Runner 2049), e quando Collider ha incontrato il cineasta al Toronto International Film Festival per parlare del suo nuovo film Il Cardellino, il dop ha svelato l'esistenza di una versione estesa del film che vorrebbe vedere restaurata e pubblicata:

"E' una cosa da Criterion Collection", ha detto Deakins. "Mi piacerebbe davvero vedere la versione lunga, il primo montaggio che abbia mai visto di quel film, Criterion dovrebbe pubblicarla. Lo spero davvero tanto. Dura poco più di tre ore. Non so se questo sogno diventerà mai realtà, perché l'ultima volta che ne ho discusso con Andrew ha specificato chiaramente di essere molto soddisfatto della versione che è stata rilasciata al cinema. Ma ricordo ancora quel primo montaggio da tre ore e un quarto, era davvero sorprendente. C'era anche una versione di quattro ore. Forse era la prima versione in assoluto, non ricordo chiaramente.

La versione esistente del film dura due ore e quaranta minuti, quindi si tratterebbe di circa 35 minuti di riprese aggiuntive inedite. Deakins ha continuato a lodare il film di Domink:

Penso che quello che ha ottenuto sia stato il miglior adattamento possibile del libro cui si è ispirato. Se hai mai letto il libro di Hansen, ha quel tipo di sentimento mitico e poetico. Il tipo di sensazione à la Peckinpah di qualcosa che passa e se ne va. Il mondo sta cambiando e questi personaggi sembrano essere rimasti indietro, come sta accadendo a me in questo momento", ha scherzato Deakins, secondo il quale i migliori direttori della fotografia non riescono a trovare lavoro ad Hollywood.

Secondo lui, comunque, Criterion potrebbe non essere interessata alla nuova versione di Jesse James.

"Non credo che Criterion ne sia interessato. Non penso che ritengano che sia abbastanza significativo per loro. C'era questo ragazzo davvero adorabile, uno studente di cinema, che organizzò questa sorta di revival di Jesse James, qualche anno fa. Era uno studente di cinema o qualcosa del genere, e Jesse James è il suo film preferito. Praticamente si è preso la briga di creare una sorta di mostra di Jesse James per cercare di portarlo all'attenzione di Criterion, ma loro non erano interessati."

Ricordiamo che Andrew Dominic tornerà con il biopic Blonde, nel quale Ana De Armas interpreterà Marilyn Monroe.

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
1

Altri contenuti per L'assassinio di Jesse James per mano del codardo Robert Ford