Arnold Schwarzenegger, leggete il messaggio della star agli americani durante le rivolte

Arnold Schwarzenegger, leggete il messaggio della star agli americani durante le rivolte
di

L'ex governatore della California, Arnold Schwarzenegger, ha pubblicato su The Atlantic una lettera rivolta a tutti gli americani e intitolata L'America che amo deve fare meglio, schierandosi in favore dei manifestanti che in questi giorni stanno imperversando in diverse città americane, protestando in seguito all'uccisione di George Floyd.

"I giorni scorsi ci hanno ricordato che l'America non è perfetta. Credo ancora che siamo il Paese più grande del mondo ma siamo al meglio quando ci guardiamo allo specchio, affrontiamo i nostri demoni e li buttiamo via per diventare migliori ogni giorno. I manifestanti che vediamo nelle strade non odiano l'America. Ci stanno chiedendo di essere migliori. Lo chiedono in nome dei nostri compagni americani che non hanno più voce: Ahmaud Arbery, Breonna Taylor, George Floyd e molti altri. Deve finire. Ci rimetteremo tutti in piedi. Ci vorrà una migliore formazione per gli agenti di polizia. Servirà che la maggior parte degli agenti di polizia che sono bravi, spingano per il cambiamento. [...] Mio padre era un ufficiale di polizia, ho sempre fatto il tifo per gli agenti di polizia, ma puoi essere un fan di qualcosa e vedere ancora ciò che è sbagliato al suo interno. Ed è chiaro che qualcosa non va".

Schwarzenegger poi si appella al popolo americano:"[...] Nessuno con un cuore può guardare questi omicidi e non provare profonda tristezza, rabbia e persino colpa. Molto facile vedere gli edifici in fiamme e le aziende distrutte e distogliere lo sguardo dal significato delle proteste o scartarle del tutto. [...] Non è un lavoro facile guardarsi allo specchio. Come americani patriottici vogliamo credere che la nostra nazione sia oltre il razzismo. [...] Il patriottismo non è solo l'amore cieco della nostra bandiera, è il lavoro che facciamo per migliorare il nostro Paese per ogni americano. Possiamo fare di meglio. Dobbiamo essere disposti ad ascoltare, ad imparare, a guardarci allo specchio e capire che nessuno di noi è perfetto. [...] Sono pronto ad ascoltare e lavorare per rendere l'America migliore ogni giorno. Voi lo siete?".
A maggio un video di Arnold Schwarzenegger che fa la spaccata è diventato virale. L'attore ha detto anche di essere un nonno orgoglioso, riferendosi alla nipote Katherine Schwarzenegger, fidanzata di Chris Pratt.

Quanto è interessante?
5