Aquaman, Yahya Abdul-Mateen sul suo Black Mantha: "È davvero un grande ruolo!"

di

È stato presentato in questi giorni al CinemaCon di Las Vegas l'attesissimo Aquaman, con una prima clip ufficiale che ha entusiasmato non poco la platea presente e nuove rivelazioni del regista James Wan, ma oggi a parlare del film è intervenuto Yahya Abdul-Mateen, interprete di Black Mantha.

Come ha sottolineato anche lo stesso Mateen, l'attore sarà il primo a portare sul grande schermo il Black Mantha dei fumetti DC, dato che nessuno prima d'ora aveva mai indossato maschera e costume di una delle nemesi più famose del Re di Atlantide.

Ha infatti spiegato l'interprete: "È stato un ruolo davvero enorme, ad oggi sicuramente il mio più grande. Sono davvero entusiasta ed eccitato perché mi sono divertito molto a vestire i panni di un villain, dato che i cattivi possono divertirsi di più. Poi Black Mantha è un personaggio che non è mai appartenuto al canone cinematografico finora e mi sono divertito molto a stuzzicare i fan via internet su come sarà e come agirà nel film, quindi c'è un sacco di mistero dietro e mi sto davvero godendo tutto questo".

Vi ricordiamo che Aquaman vedrà nel cast anche Jason Momoa, Patrick Wilson, Dolph Lundgren, Amber Heard, Willem Dafoe e Nicole Kidman, per un'uscita prevista nelle sale americane il 21 dicembre 2018.

FONTE: CBM
Quanto è interessante?
1