Aquaman: un'immagine del diario rivela perché Arthur ha abbandonato Atlantide

Aquaman: un'immagine del diario rivela perché Arthur ha abbandonato Atlantide
di

Nel cinecomic in arrivo di James Wan, l’Arthur Curry di Jason Momoa è un reietto sia per gli abitanti della Terra che per quelli di Atlantide, ora ecco spiegatene le ragioni.

Dalla rete è emersa un’immagine del diario di un Arthur Curry tredicenne dove egli spiega le ragioni che l’hanno obbligato a lasciare Atlantide; in questo si spiega che il piccolo Arthur è stato messo alle strette da Vulko e la sua gente, i quali non avrebbero stretto legami con lui; inoltre, Arthur incolpa proprio gli abitanti di Atlantide per la morte della propria madre. A seguito di ciò, deciderà di scappare e nascondersi da qualche parte “dove nessuno possa trovarmi”. Sembra quindi che Vulko avrà un ruolo nel ritorno a casa di Arthur per aiutarlo, insieme a Mera, a mettere un freno ai piani di King Orm.

Da Warner Bros. Pictures e il regista James Wan arriva un’avventura visivamente mozzafiato nel mondo sottomarino dei sette mari, Aquaman, interpretato da Jason Momoa nel ruolo del protagonista. Il film rivela la storia delle origini del mezzo-umano, mezzo-atlantideo Arthur Curry e lo accompagna nel viaggio della sua vita, che non solo lo costringerà ad affrontare chi è veramente, ma anche a scoprire se è degno di essere ciò per cui è nato… un re.

Il film vede la partecipazione di Amber Heard (Justice League, Magic Mike XXL) nei panni di Mera, una guerriera del fuoco e alleata di Aquaman per tutto il suo viaggio; Willem Dafoe (Platoon, L'Ultima Tentazione di Cristo) è Vulko, consigliere al trono di Atlantide; Patrick Wilson (The Conjuring, Watchmen) è Orm/Ocean Master, l’attuale Re di Atlantide; Dolph Lundgren (I Mercenari) come Nereus, re della tribù di Atlantide Xebel; Yahya Abdul-Mateen II (The Get Down su Netflix) nei panni del vendicativo Black Manta; e la vincitrice dell’Oscar Nicole Kidman (The Hours, Lion) come la mamma di Arthrur, Atlanna; infine Ludi Lin (Power Rangers) sarà Captain Murk, comandante di Atlantide.

Il film della DC Entertainment debutterà nei cinema italiani a partire dal 1° gennaio 2019.

Quanto è interessante?
2