Aquaman pugnala Steppenwolf in una gloriosa nuova immagine di Justice League: Snyder Cut

Aquaman pugnala Steppenwolf in una gloriosa nuova immagine di Justice League: Snyder Cut
di

Ancora una volta, la star Jason Momoa è tornata a parlare a sostegno del rilascio dello "Snyder Cut" di Justice League, mitologica versione originale dell'omonimo film di Zack Snyder poi rimaneggiato da Warner Bros. e Joss Whedon.

Ad accompagnare questa nuova dichiarazione, però, anche una bellissima foto inedita del film: come potete vedere nel post in calce all'articolo, nell'immagine Aquaman trafigge il villain Steppenwolf in quello che è presumibilmente l'atto finale dell'opera.

Momoa ha accompagnato la pubblicazione del frame - in un suggestivo bianco e nero - con l'hashtag Release the Snyder Cut, diventato ormai un vero e proprio grido di battaglia.

Per chi non lo sapesse, il regista di Watchmen e 300 aveva pensato il primo Justice League come capitolo inaugurale di una trilogia, trilogia che avrebbe composto un unico arco narrativo in cinque parti insieme a Man of Steel e Batman vs Superman: Dawn of Justice: la storia avrebbe portato a compimento le storyline di Superman e di Batman, con Darkseid che avrebbe conquistato la Terra in Justice League 2 costringendo gli eroi a sconfiggerlo definitivamente in Justice League 3. La trilogia sarebbe stata arricchita dai viaggi nel tempo, che si sarebbero ricollegati alla scena della visione di Bruce in Batman vs Superman (quella mostrata è infatti la Terra dopo la conquista di Darkseid), e dalla presenza di Green Lantern, della Green Lanter Corps e di Martian Manhunter.

Da recenti dichiarazioni sappiamo che lo Snyder Cut è abbastanza completo e sono molti quelli che ancora sperano in una sua pubblicazione, in home-video o attraverso i canali di HBO Max, la nuova piattaforma di streaming on demand della Warner Bros.

Quanto è interessante?
7
Visualizza questo post su Instagram

#releasethesyndercut 😜😜aloha j

Un post condiviso da Jason Momoa (@prideofgypsies) in data: