Aquaman, Jason Momoa sicuro: 'Non voglio che i miei figli facciano gli attori'

Aquaman, Jason Momoa sicuro: 'Non voglio che i miei figli facciano gli attori'
INFORMAZIONI FILM
di

Jason Momoa non è uno di quei padri che sperano che i figli seguano le proprie orme: a spiegare la sua posizione è stata la stessa star di Aquaman, che nel corso di un'intervista si è detta non particolarmente entusiasta del fatto che uno dei suoi pargoli abbia espresso il desiderio di prendere la via di Hollywood.

Momoa, che ha recentemente difeso i cinecomic come Aquaman dalle solite critiche, ha infatti spiegato di temere che sulle spalle dei propri figli possa cominciare a gravare una pressione eccessiva nel momento in cui dovessero decidere di tentare questo tipo di carriera.

"Ah, ragazzi, uno di loro vuole farlo e io non sono un grande fan di questa cosa, vorrei che non prendessero questa via. Farò tutto ciò che posso per tenerli fuori da questo mondo. Io amo lo storytelling, amo il cinema, amo fare da regista, ma vorrei che loro, sai, prendessero altre strade... Se poi lo vorranno davvero allora forse, chissà. Ma non voglio che diventino attori. È un ambiente davvero difficile ed ho paura della pressione che gli piomberebbe addosso. Io riesco a gestirla, ma non vorrei mai vederla cadere sulle spalle di qualcuno che amo" sono state le sue parole.

Vedremo, a questo punto, se i piccoli Momoa seguiranno il consiglio del padre o se tenteranno comunque di sfondare dalle parti di Hollywood. A proposito di pressione, intanto, recentemente Jason Momoa ha dovuto smentire alcune voci sulla sua igiene personale.

FONTE: film-news
Quanto è interessante?
2