Aquaman: Amber Heard era titubante prima di leggere i fumetti

Aquaman: Amber Heard era titubante prima di leggere i fumetti
di

Prima di accettare il ruolo di Mera in Aquaman, Amber Heard era piuttosto titubante. Le riserve dell'attrice non riguardavano solo la poca familiarità con Aquaman ma con i fumetti in generale. E prima di convincersi pare che Heard ci abbia messo del tempo. Il personaggio di Mera ha fatto il suo debutto nel DCEU con un cameo in Justice League.

Durante il junket di Aquaman, Amber Heard ha rivelato di aver quasi evitato il ruolo di Mera perché era 'totalmente estranea al mondo dei fumetti e a tutta la faccenda dei supereroi'. Tuttavia, una volta iniziato a leggere i fumetti di Aquaman ha cambiato idea. L'attrice ha spiegato quale scena le sia piaciuta particolarmente:"Pensai che forse avevano chiamato l'attrice sbagliata, io ero tipo 'Sei sicuro?', e quando ho aperto il fumetto e l'ho incontrata - dove vive - ho capito perché si tratta di una supereroina guerriera, forte, cazzuta, eccentrica, feroce. Lei è la forza trascinante della sceneggiatura. Voglio dire, la forza che trasforma Arthur in Aquaman, e capisce tutto, sa cosa è sbagliato e ha la forza di volontà per eseguirlo. Amo quello di lei".
Amber Heard ha parlato anche dell'importanza di avere dei supereroi femminili:"Abbiamo bisogno di supereroi femminili, abbiamo bisogno di più donne in questo mondo, abbiamo bisogno di più donne forti e potenti che agiscono".
E la DC ha regalato lo scorso anno il primo supereroe femminile protagonista sul grande schermo: Wonder Woman, interpretata da Gal Gadot.
Aquaman è diretto da James Wan e arriverà nelle sale cinematografiche italiane il 1° gennaio 2019.

FONTE: ScreenRant
Quanto è interessante?
2

Scopri le migliorie offerte del Black Friday 2018: sconti e promozioni per risparmiare sui tuoi acquisti!