Aquaman: Amber Heard convinta da Zack Snyder ad accettare il ruolo di Mera

di

Amber Heard, che vedremo in Aquaman di James Wan, parla di come Zack SnyderJustice League.

In un’intervista concessa a Entertainment Weekly, che ha dedicato un approfondimento del suo ultimo numero proprio all’Aquaman di James Wan, l’attrice è stata convinta dalle parole di Snyder, che descrivevano Mera come un personaggio decisamente forte e combattente, al contrario della classica damigella in pericolo di questo tipo di storie.

Sono allergica al ruolo della damigella in pericolo, un archetipo bidimensionale che le donne interpretavano a Hollywood, un ruolo diffuso e limitante nell’industria per molto tempo… ma Zack mi ha consegnato una vera Regina guerriera. Mi ha detto: ‘Hai una corona e una spada’, e io: ‘Ok’”.

Amber Heard è apparsa per la prima volta nei panni di Mera in una breve scena inserita nel fallimentare Justice League, i cui incassi a livello internazionale sono stati appena battuti da quelli casalinghi (!!) di Avengers: Infinity War; questo si spera metterà in chiaro le cose alla Warner/DC per i suoi prossimi progetti, a partire proprio dal cinecomic di Wan.

Il film diretto da James Wan arriverà nei cinema a dicembre mentre in Italia sarà nelle sale solo a partire da gennaio 2019. Jason Momoa riprenderà i panni di Arthur Curry/Aquaman nel film, dopo averlo interpretato brevemente in Batman v Superman: Dawn of Justice e successivamente in Justice League.

FONTE: EW
Quanto è interessante?
3