Aquaman 2: spunta un primo poster del cinecomic con Jason Momoa

Aquaman 2: spunta un primo poster del cinecomic con Jason Momoa
di

Non abbiamo ancora visto nessun materiale promozionale finora, eccetto una prima immagine di Jason Momoa, relativo a Aquaman and the Lost Kingdom, il sequel del cinecomic campione di incassi del 2018 che vedrà James Wan nuovamente alla regia. Tuttavia, dalla rete è trapelato un primissimo poster ufficiale della pellicola che esordirà a fine anno.

Il CinemaCon è ufficialmente in corso a Las Vegas da questa settimana e sta già offrendo agli esercenti la possibilità di vedere da vicino alcuni dei più grandi film in uscita nei prossimi mesi. Nell'ambito della manifestazione, il materiale di marketing si trova in abbondanza, con loghi, poster e simili affissi intorno al Caesars Palace. Grazie al materiale promozionale affisso nei luoghi della convention, i fan hanno potuto dare per la prima volta un'occhiata al marketing di Aquaman and the Lost Kingdom.

Sebbene Aquaman (Jason Momoa) sia assente dal poster, il logo del personaggio è ritratto come se fosse una bolla che galleggia sott'acqua.

Momoa era presente al CinemaCon dello scorso anno per promuovere lo stesso film. "Ho investito così tanto in questo film", aveva detto Momoa del sequel di Aquaman durante quell'occasione. "Amo questo personaggio e ciò che rappresenta. Volevamo visitare tutti questi nuovi regni diversi e incontrare tutti questi personaggi interessanti, nuovi e diversi". Ovviamente, queste dichiarazioni sono precedenti alla rivoluzione dei nuovi DC Studios di James Gunn.

Nelle ultime settimane si sono diffusi rumor sui test screening negativi di Aquaman 2 che hanno allarmato non poco i fan del personaggio.

Sequel di Aquaman del 2018, Aquaman and the Lost Kingdom vede come protagonisti l'Arthur Curry di Jason Momoa con Patrick Wilson nei panni di Orm/Ocean Master, fratellastro atlantideo di Arthur ed ex re di Atlantide; Amber Heard nei panni della principessa di Xebel Mera; Yahya Abdul-Mateen II nei panni del vendicativo Black Manta; Dolph Lundgren nei panni del padre di Mera, Re Nereus; Temuera Morrison e Nicole Kidman nei panni dei genitori di Arthur. James Wan dirige il sequel scritto da David Leslie Johnson-McGoldrick, già autore di Aquaman, da una storia di Wan, Thomas Pa'a Sibbett e Momoa.