Aquaman 2, proseguono i casting: DC alla ricerca di 3 nuovi interpreti

Aquaman 2, proseguono i casting: DC alla ricerca di 3 nuovi interpreti
INFORMAZIONI FILM
di

Sebbene il DC Universe sia attualmente in subbuglio per l'uscita dell'attesissimo Justice League di Zack Snyder, proseguono i lavori per il secondo capitolo di Aquaman. Stando a a quanto riportato da fonti attendibili, sarebbero ripartiti i casting per la ricerca di ben 3 personaggi in particolare.

GWW ha rivelato che sono in corso i provini per un personaggio il cui nome in codice è "Kore" che deve possedere un forte accento britannico ed essere compreso nella fascia d'età che va dai tra 40 ai 50 anni. Questa descrizione potrebbe riferirsi a il Re Pescatore, che è il leader di N.E.M.O. e un alleato di Black Jack. Il personaggio in questione viene anche presentato come "prepotente e astuto" e in molti pensano che il riferimento potrebbe essere a Corum Rath l'eco-terrorista atlantideo che vuole fare guerra con il mondo in superficie. Nel frattempo Jason Momoa ha ripreso gli allenamenti per Aquaman 2. Sarà pronto a combattere contro questi villain?

Il personaggio con il nome in codice "Maren" allude a una donna di razza mista di 30 o 40 anni. Viene anche descritta come "intelligente e formidabile", il che la renderebbe perfetta per interpretare Dolphin che tra l'altro è stata anche coinvolta nella lotta contro Corum.

La terza parte riguarda un personaggio soprannominato "Rey". La DC sta cercando una donna di razza mista sui venticinque anni. È "dura e autoritaria" e secondo molti potrebbe essere Aquagirl, Tula o Lorena Marquez. La descrizione si adatterebbe a Tula, dato che è un ufficiale militare di Atlantide. Tuttavia, Lorena sarebbe una corrispondenza migliore per la descrizione del ruolo. O anche possibile che gli sceneggiatori vogliano combinare questi 3 personaggi in uno solo. Staremo a vedere.

Quanto è interessante?
2