Aquaman 2, Jason Momoa:"Il suo destino sarà deciso dai fan"

Aquaman 2, Jason Momoa:'Il suo destino sarà deciso dai fan'
di

Aquaman e il regno perduto concluderà definitivamente il DC Extended Universe prima del nuovo corso del DC Universe targato James Gunn e Peter Safran. Un franchise bistrattato che potrebbe avere una degna conclusione ma il cui esito, secondo la star del film Jason Momoa, sarà determinato esclusivamente dai fan.

"Credo sia davvero un ottimo film che riassume tutto. Vedrete dove si trova ed è un viaggio piuttosto interessante. Sono passati dodici anni e il DC Extended Universe è alla sua fine. Penso che questo sia uno di quei film che si desidera vedere tutto collegato ed è davvero un buon modo per finire tutto" ha dichiarato Momoa.

L'attore lascia comunque aperto uno spiraglio, proprio in relazione all'eventuale successo di Aquaman 2 con il pubblico:"A meno che... È un grande universo, chi lo sa? La cosa interessante è che spetta ai fan. Ma abbiamo fatto un ottimo lavoro, penso che i fan saranno molto entusiasti, molto orgogliosi. Ne sono estremamente orgoglioso" ha concluso.
Jason Momoa è stato anche sceneggiatore di Aquaman 2, una mansione in più che ha raddoppiato la sua felicità nei confronti di questo atteso sequel, dopo l'ottimo riscontro ottenuto con il primo film.

Per quanto riguarda il futuro nel DC Universe? Jason Momoa potrebbe essere Lobo nel DC Universe, abbracciando il nuovo corso grazie ad un nuovo personaggio.
Nel frattempo i fan aspettano Aquaman e il regno perduto, nelle sale dal 20 dicembre.