INFORMAZIONI FILM
di

Jason Momoa è stato ospite ieri sera al The Ellen Show, soffermandosi sulla lavorazione di Aquaman 2 e specificando un dettaglio sulla sua barba, dopo la rasatura di cui si è parlato in queste settimane, che Momoa ha scelto di fare per una buona causa. Al talk show di Ellen, la star di Justice League ha specificato alcuni dettagli.

Jason Momoa ha stupito i propri fan quando di recente ha deciso di radersi la barba, gesto che l'attore ha scelto di fare per sensibilizzare l'opinione pubblica sull'effetto dannoso della plastica per l'ambiente. Sin dal suo successo in Il trono di spade, e poi in seguito anche in Aquaman, Jason Momoa è diventato famoso anche per il suo look con la barba. Aquaman nei fumetti non ha la barba ma il suo aspetto è cambiato proprio nella versione di Momoa.

Aquaman 2 è in fase di sviluppo - si sa che Gli Altri compariranno nel film - con David Johnson-McGoldrick che torna a scrivere la sceneggiatura del film. Ancora non è stata confermata la presenza di James Wan, che probabilmente aspetta di leggere lo script prima di accettare o meno la regia del sequel.
Nel frattempo Jason Momoa al The Ellen Show ha fornito un breve aggiornamento sul film:"Sono davvero, davvero entusiasta di lavorare al secondo perché per la prima volta è tutto sulla Terra. Mescola terra e mare, un po' quello che sto facendo con questa causa ambientale. Non ci sono alieni che distruggono la Terra, siamo noi. E quindi ero entusiasta di tornare lì, e così ho lavorato con il precedente sceneggiatore e abbiamo racchiuso una storia, ci stiamo dando dentro. E penso che ci sarà tutto in due anni. La barba sarà tornata per allora".
Patrick Wilson tornerà nel sequel ma Ocean Master non sarà il villain.

Quanto è interessante?
3