Apple punta i premi Oscar: pronti 6 film all'anno per convincere l'Academy

Apple punta i premi Oscar: pronti 6 film all'anno per convincere l'Academy
di

Secondo quanto riportato dal New York post, Apple ha intenzione di produrre 6 film all'anno che possano partecipare alla "stagione delle premiazioni" e in particolare puntare all'ambito premio Oscar come miglior film.

Seguendo le orme di Netflix, che sarà proprio uno dei diretti concorrenti del nuovo servizio streaming Apple TV+ e l'anno scorso ha sfiorato la vittoria con Roma di Alfonso Cuaron (si è dovuta "accontentare" dei comunque prestigiosi Oscar per regia e fotografia), la società di Cupertino sta pianificando di sviluppare "sei film a basso budget ogni anno con storie da Academy Award". Stando al report Apple ha in programma di spendere tra i 5 e i 30 milioni per ogni progetto.

Nonostante la già confermata collaborazione con la A24, casa di distribuzione che negli ultimi anni ha prodotto e distribuito diversi film in orbita Oscar tra cui Moonlight - vincitore del premio come miglior film nel 2017 - in questa nuova "missione" Apple agirà in maniera totalmente indipendente dagli accordi in questione.

Le fonti del NY Post citano come fonti di ispirazione per il progetto alcuni film della Focus Features quali BlacKkKlansman (Oscar per la miglior sceneggiatura non originale a Spike Lee), Boy Erased - Vite Cancellate e Dallas Buyers Club, protagonista agli Academy Award del 2014 con le premiazioni a Matthew McConaughey e Jared Leto.

Apple TV+ debutterà nel corso dell'anno e offrirà diversi prodotti di cui, al momento, la maggior parte sono serie televisive. Qui trovate la primo teaser dei contenuti di Apple TV+.

FONTE: NY Post
Quanto è interessante?
2