Apple, Pixar, Google indagate dall'antitrust americano?

di

Il documento ci arriva da Cryptome, il "padre" di Wikileaks, quindi possiamo essere abbastanza certi della sua autenticità. Sembrerebbe che Adobe Systems, Inc., Apple Inc., Google Inc., Intel Corp., Intuit, Inc., e Pixar, siano indagate per violazioni delle leggi inerenti la Section 1 of the Sherman Act, 15 U.S.C. (l'insieme delle leggi americane che limitano la formazione di cartelli e monopoli aziendali). Le aziende sarebbero accusate di aver stipulato vari accordi bilaterali atti ad impedire la reciproca concorrenza circa le assunzioni delle loro personalità più competenti e di peso.

In pratica, le ditte citate, eviterebbero di farsi concorrenza evitando di attuare delle politiche per attirare a sé i dipendenti di alto profilo già impiegati presso una delle aziende menzionate nel documento. I vari colossi, eviterebbero dunque di mettersi i bastoni tra le ruote "rubandosi" i dipendenti più qualificati. Cosa che va decisamente a ledere le leggi lavorative americane, per le quali tutti dovrebbero essere liberi di essere impiegati presso il datore di lavoro che offre le condizioni migliori. gli accordi in atto sarebbero fra: (i) Apple e Google, (ii) Apple e Adobe, (iii) Apple e Pixar, (iv) Google e Intel e (v) Google e Intuit.

Su Cryptome potete trovare tutto l'atto giudiziario.

Quanto è interessante?
0

Up

Up
  • Distributore: Walt Disney Studios Motion Pictures International
  • Genere: Animazione CG
  • Regia: Pete Docter
  • Interpreti: Voci italiane di: Giancarlo Giannini, Artuto Valli, Arnoldo Foà, Neri Marcorè
  • Sceneggiatura: Pete Docter, Bob Peterson
  • +

Nelle sale Italiane dal: 16/10/2009

incasso box office: 15.386.530 Euro

Nelle sale USA dal: 29/05/2009

incasso box office: 279.559.000 Euro

Che voto dai a: Up

Media Voto Utenti
Voti: 285
8.7
nd