Anya Taylor-Joy non sapeva che Split fosse un sequel di Unbreakable

di

La star di Split, Anya Taylor-Joy era completamente all'oscuro, nel corso delle riprese, del legame tra il film e Unbreakable. Unbreakable - Il predestinato è stato il terzo film diretto da M. Night Shyamalan, subito dopo Il sesto senso, e il secondo nel quale ha collaborato con Bruce Willis, dov'è protagonista nel ruolo di Malcolm Crowe.

La trama di Unbreakable - Il predestinato segue la storia di David Dunn (Bruce Willis), unico sopravvissuto e incolume in seguito ad un incidente ferroviario. Il destino lo porterà a conoscere Elijah Price (Samuel L. Jackson), un collezionista di fumetti gravemente malato che crede che Dunn sia davvero un supereroe.
Il film avrebbe dovuto generare due sequel ma nonostante le ottime recensioni e il solido successo al botteghino, venne considerato una delusione dopo l'exploit de Il sesto senso. Il progetto di un seguito cadde nel dimenticatoio, fino a quando M. Night Shyamalan decise di realizzare Split; la storia di un uomo, Kevin (James McAvoy), affetto da un grave disturbo dissociativo dell'identità, che rapisce tre adolescenti. Una delle personalità di Kevin è soprannominata The Horde, e lo trasforma in un essere invisibile e a prova di proiettile. L'ultima scena del film rivela che David Dunn sta guardando un servizio al tg su di lui, confermando l'ipotesi che i due film fossero nello stesso universo.
Un sequel di entrambi i film, intitolato Glass, arriverà nel 2019 e riunirà Bruce Willis, Samuel L. Jackson, James McAvoy e Anya Taylor-Joy, che recentemente ha dichiarato a Entertainment Weekly, di non essere mai stata a conoscenza, durante le riprese, del legame tra Split e Unbreakable:"Night mi ha chiesto di andare ad una di quelle proiezioni prova in Arizona. Sono andata con lui e il finale non era compreso ma mentre eravamo fuori e stavamo per entrare in sala me l'ha detto e mi ha parlato di Glass. Ho perso completamente la testa. Ho pensato 'è fantastico! Devi farmi sapere come andrà!' e lui mi ha risposto 'cosa ti dice che non ci sarai anche tu?'. Stavo per morire, ho pensato 'Vuoi davvero che torni a fare questa cosa?'. Ero così eccitata di riprendere il mio personaggio, amo così tanto Casey. E poi tornare con tutti quei grandi attori. Ero ad un tavolo con tutte quelle persone e pensavo, 'cosa diavolo ci faccio qui'?".
La reazione di Anya Taylor-Joy rispecchia quella della maggior parte degli spettatori, che non avevano idea che Split fosse un sequel di Unbreakable. Kevin era il villain principale, originariamente, di Unbreakable in fase di sceneggiatura, prima che Shyamalan facesse uscire il personaggio per concentrarsi prima sull'origine di David Dunn. Il film è diventato un cult solo nel corso degli anni, grazie anche alla decontrazione del mito del supereroe.
Inoltre concretizzare un sequel come Split (e successivamente lavorare a Glass) dopo vent'anni, è stata una geniale mossa di marketing che ha permesso a M. Night Shyamalan di tornare in grande stile.

FONTE: ScreenRant
Quanto è interessante?
2

Split

Split
  • Distributore: Universal Pictures International Italy
  • Regia: M. Night Shyamalan
  • Interpreti: James McAvoy, Anya Taylor Joy, Betty Buckley, Jessica Sula, Haley Lu Richardson
  • Sceneggiatura: M. Night Shyamalan
  • +

Nelle sale Italiane dal: 26/01/2017

incasso box office: 1.899.138 Euro

Che voto dai a: Split

Media Voto Utenti
Voti: 25
7.5
nd