Antonio Banderas, la star vende la sua casa a Manhattan: la cifra è assurda

Antonio Banderas, la star vende la sua casa a Manhattan: la cifra è assurda
di

Splendida vista su Central Park, arredi praticamente immacolati e finestre di grandi dimensioni. Non c'è davvero nulla che possa dirsi fuori posto nella splendida casa di Antonio Banderas in quel di Manhattan, sicuramente non in riferimento alla bellezza o alla luminosità, perché sul prezzo, invece, si può discutere.

Banderas e l'ex-moglie Melanie Griffith hanno ormai divorziato cinque anni fa, ma la loro eredità coniugale viva nella proprietà co-intestata di New York composta da quattro camere da letto e quattro bagni, acquistata dalla coppia nel 2005 per 4 milioni di dollari nell'esclusivo Prasada Building, costruito lungo l'elegante Central Park West. Nel 2016 l'attore di Dolor Y Gloria ha poi acquistato la parte della moglie convinto della vendita facile dell'immobile, che invece ritarda a farsi acquistare.

Nel maggio del 2018 è stato originariamente quotato per 7,95 milioni di dollari, tornando ora sul mercato con una richiesta leggermente ridotta a 7,395 milioni di dollari. Non bastasse, la cosa più assurda è il canone mensile condominiale da pagare, che ammonta a 8,500 dollari al mese.

Certo, l'appartamento è elegantissimo, con soffitti alti, luminoso, abitato in precedenza da due grandissime star di Hollywood, ma il fatto che non lo stia acquistando ancora nessuno da quattro anni a questa parte dà una chiara lettura dell'esagerazione del prezzo.

FONTE: Dirt.com
Quanto è interessante?
3