Antonio Banderas spiega come sono cambiate le sue priorità dopo l'infarto

Antonio Banderas spiega come sono cambiate le sue priorità dopo l'infarto
di

Antonio Banderas è tornato a parlare dell'infarto che lo ha colpito due anni fa. Durante una stimolante chiacchierata con Eddy Murphy organizzata da Variety, l'attore ha spiegato come l'episodio ha cambiato le sue priorità e il suo approccio alla recitazione.

"Ho avuto un infarto. Quando succede, quando vedi la morte così vicina, inizi a fare scelte differenti" ha detto Banderas, apparso di recente nell'acclamato Dolor y Gloria di Pedro Almodovar. "Le tue proprietà cambiano, alcune cose che erano importanti non lo sono più. Ciò che è davvero importante è tua figlia, la tua famiglia, i tuoi amici e la tua vocazione. Non direi neanche la mia vita professionale, ma la via vocazione da attore."

A quel punto Murphy gli ha domandato: "Pensi che affrontare queste avversità ti influenzi sullo schermo? Che alcune cose sarebbero diverse se non fossi passato attraverso queste avversità?"

"Eddie, noi utilizziamo ciò che abbiamo, anche le esperienze che abbiamo avuto durante la vira, belle o brutte che siano" ha risposto Banderas. "Mi venuto in mente durante le riprese di una scena, ma poi ho pensato 'Oh no, questo non lo tocco.' Ho fatto semplicemente finta di essere triste piuttosto che farmi prendere dalla cosa e usarla. Mi sarei sentito nudo. Sei completamente e totalmente vulnerabile a tutto ciò."

I due attori si sono confrontati durante il format Variety Studio: Actors on Actors, il quale ha recentemente messo di fronte anche Jennifer Lopez e Robert Pattinson.

FONTE: Variety
Quanto è interessante?
2