Anthony Hopkins non ha paura della morte: 'Provo un meraviglioso senso di pace all'idea'

Anthony Hopkins non ha paura della morte: 'Provo un meraviglioso senso di pace all'idea'
INFORMAZIONI FILM
di

Anthony Hopkins non ha paura della morte: piuttosto normale, d'altronde, avendoci già avuto a che fare quando prese le sembianze di Brad Pitt. Facile ironia a parte, comunque, l'attore si è lasciato andare ad alcune profonde riflessioni durante un'intervista rilasciata per presentare il suo nuovo film, The Father.

Durante la chiacchierata con il Mirror, Hopkins ha dunque parlato delle sue sensazioni relative alla morte, definendosi piuttosto tranquillo e, anzi, pervaso da un "meraviglioso senso di pace" al pensiero dell'inevitabile.

"La tua vita è terminale. È una condizione terminale, non puoi lasciare questo pianeta da vivo. Acquisita questa consapevolezza c'è una libertà immensa, un senso di pace meraviglioso. Ricordo quando mia madre stava morendo, ne aveva abbastanza. Aveva 89 anni e ormai voleva andarsene. Resta comunque una cosa molto triste, ma è una cosa inevitabile" ha spiegato Hopkins.

La star de Il Silenzio degli Innocenti, dal canto suo, sembra proprio non volerne sapere di avvertire il peso degli anni sulle spalle: sui social Hopkins è sempre più attivo e pronto ad interagire con i suoi fan, che ora possono seguirlo addirittura su TikTok! Di recente, intanto, abbiamo visto Hopkins nel trailer di The Father, il nuovo film che lo vedrà recitare insieme al premio Oscar Olivia Colman.

FONTE: ladbible
Quanto è interessante?
3