Marvel

Ant-Man: il regista svela una scena eliminata a tema "lotteria"

Ant-Man: il regista svela una scena eliminata a tema 'lotteria'
di

Nel corso di questa quarantena diversi sono i registi che hanno risposto direttamente alle domande dei fan, tra chi lo faceva quotidianamene anche prima, come James Gunn, e chi ha approfittato del momento come Peyton Reed, il quale ha anche svelato una curiosa scena eliminata dal primo Ant-Man.

Un utente, tale @scharpling, che poi scropriremo essere l'attore poi tagliato dalla scena del film in questione ha chiesto direttamente a Reed: "Ho una domanda! Scott Lang ha mai comprato un biglietto della lotteria nel primo film, e se sì, da chi lo ha comprato?". Immediata la risposta del regista che ha riconosciuto il suo attore: "Sì, Scott ha comprato un biglietto della lotteria e l'ha comprato da te, ma la scena è stata tagliata e mi dispiace ancora per averti tagliato e qui c'è la foto che so che volevi che twittassi". Reed ha quindi condiviso uno scatto in cui Scott Lang (Paul Rudd) sta comprando il biglietto della lotteria proprio dall'attore succitato.

Lo scorso anno è stato confermato che Rudd tornerà in Ant-Man 3 e il regista stesso ha anticipato il possibile ritorno di un temibile villain nell'MCU: stiamo parlando di Walton Goggins dopo la parte relativamente minore ricoperta in Ant-Man and the Wasp, dove però i fan ricorderanno di certo che il suo personaggio, Sonny Burch, agiva per conto di qualcuno sopra di lui. Reed ha stuzzicato i fan anticipando che un ritorno di Burch potrebbe essere cosa fatta, soprattutto considerato che il personaggio è vivo e vegeto, (presumibilmente sotto la custodia del dipartimento di polizia di San Francisco).

Ricordiamo che Ant-Man 3 non ha ancora una data di uscita ma è stato ufficialmente annunciato dai Marvel Studios, presumibilmente come capitolo della Fase 5.

Quanto è interessante?
3