Marvel

Ant-Man, David Dastmalchian ricorda Stan Lee: la sua storia è strappalacrime

Ant-Man, David Dastmalchian ricorda Stan Lee: la sua storia è strappalacrime
di

Dopo aver esordito nel Marvel Cinematic Universe con Ant-Man, David Dastmalchian è tornato a recitare nel franchise nel successivo Ant-Man and the Wasp per poi apparire anche nel film della Warner / DC The Suicide Squad, diretto da James Gunn. L'attore, nel corso di una recente intervista, ha raccontato il suo primo incontro con Stan Lee.

Parlando ai microfoni di Inverse della sua carriera, contraddistinta tra le altre cose da più di mezza dozzina di adattamenti tratti da fumetti, Dastmalchian ha raccontato di aver incontrato Lee sul set di Ant-Man. "Ci siamo seduti in una roulotte, io e [il regista] Peyton [Reed] e Stan e Paul Rudd. Stan ci ha mostrato un mucchio di incredibili sketch iniziali", ha detto. "Gli ho raccontato del mio primo fumetto. Avevo appena avuto un figlio e lui mi chiese come si chiamava mio figlio. Ho risposto, 'Arlo'. Ha preso il mio fumetto di Avengers e ha scritto: 'Ad Arlo, il tuo amico Stan'. Ce l'ho incorniciato a casa mia".

Il fumetto che Lee firmò per il figlio di Dastmalchian era una copia di Avengers #249 del 1984 di Roger Stern e Allen Milgrom, che vedeva i supereroi protagonisti fare squadra con i più grandi campioni di Asgard e i Fantastici Quattro per affrontare la minaccia di un Maelstrom risorto di recente. Dastmalchian ha indicato il fumetto come il suo primo e il più amato, dicendo che "Se si guarda il fumetto, si possono vedere le linee di ricalco. Ci mettevo sopra della carta da scrivere e le tracciavo per fare i miei disegni".

Il personaggio che Dastmalchian ha interpretato nel franchise di Ant-Man ha fatto ritorno di recente nella serie animata What If...? che è parte del Marvel Cinematic Universe. Al momento non è ancora stato confermato il suo ritorno in Ant-Man and the Wasp: Quantumania, terzo capitolo sempre diretto da Peyton Reed e che includerà anche Bill Murray nei panni di un villain. L'attore, poi, si era recentemente schierato contro Evangeline Lilly e le sue parole contro l'obbligo vaccinale.

FONTE: Inverse
Quanto è interessante?
4