Marvel

Ant-Man and the Wasp: Peyton Reed parla delle teorie dei fan su Janet Van Dyne

Ant-Man and the Wasp: Peyton Reed parla delle teorie dei fan su Janet Van Dyne
di

In una recente intervista a CBR, il regista di Ant-Man and the Wasp, Peyton Reed, ha parlato delle svariate teorie dei fan sul personaggio di Janet Van Dyne, in particolare su quelle che riguardano la sua evoluzione e la possibilità che possa rivelare un lato inaspettatamente cattivo. Reed non si è sottratto completamente dal rispondere.

"Posso dire che è stata sicuramente una delle cose di cui abbiamo parlato. Se dico o svelo qualcosa di più su Janet ci sarà un cecchino della Marvel che mi sparerà al collo con un tranquillante!".
Tutte le opzioni sono state considerate, per quanto riguarda il personaggio di Janet Van Dyne:"Abbiamo avuto così tante discussioni mentre stavamo creando la storia per la prima volta. Era la grande domanda: Janet è ancora viva laggiù dopo trent'anni? Chi è lei adesso? Che effetto ha avuto su di lei l'ambiente? Era l'unica cosa che dovevamo davvero creare, che cosa le stava succedendo e che cosa poi le succederà e quanto riveleremo nel film".
Un suo ritorno in Avengers 4 potrebbe essere concreto. Per saperne di più bisognerà aspettare il film che uscirà nella primavera 2019.
Ant-Man and the Wasp è arrivato nelle sale italiane lo scorso 14 agosto e vede Paul Rudd tornare nel ruolo di Scott Lang/Ant-Man, al fianco di Evangeline Lilly, Michael Peña, Michael Douglas, Laurence Fishburne e Michelle Pfeiffer nel ruolo di Janet Van Dyne. Il film è il ventesimo capitolo del Marvel Cinematic Universe.

FONTE: ComicBook
Quanto è interessante?
5