Ann Sarnoff, il nuovo CEO Warner Bros si presenta: "Porterò il mio stile"

Ann Sarnoff, il nuovo CEO Warner Bros si presenta: 'Porterò il mio stile'
di

La Warner Bros attraversa un’importante fase di transizione, tra la fusione da 85 milioni con AT&T dello scorso anno e la nascita prevista di un nuovo servizio di streaming, e dopo le dimissioni di Kevin Tsujihara lo scorso marzo ha dovuto anche trovare un nuovo CEO.

La scelta è caduta su Ann Sarnoff, già presidente di BBC Studios Americas, che dopo la nomina ha rilasciato le sue prime dichiarazioni ufficiali, parlando del suo nuovo ruolo e dei suoi progetti. Sarnoff sembra entusiasta e ansiosa di cominciare, e intende entrare con umiltà nel nuovo ambiente. “È davvero troppo presto per avere una vera opinione sulla cultura del lavoro alla Warner Bros, ma ciò che posso dire è che è una cultura fantastica” ha detto a The Wrap. “Porterò il mio stile, ma il primo ordine del giorno è quello di entrare nel vivo, incontrare le persone e ascoltare i loro pensieri."

Per quanto riguarda ciò che farà il nuovo CEO, bisognerà quindi aspettare e vedere. “Ci sono molte novità in arrivo” ha continuato Ann Sarnoff, “datemi ancora qualche settimana è avrò molto altro da dire.”

Durante la sua presidenza di BBC Americas, Sarnoff si è occupata tra le altre cose di brand globali come Doctor Who e Top Gear, ed è stata nel consiglio di amministrazione di BritBox, servizio di streaming on demand. Questa esperienza in particolare potrebbe tornarle utile dato che Warner Bros si prepara a lanciare una nuova piattaforma di streaming.

Tra i franchise più importanti per la Warner c’è Batman, ma Ann Sarnoff ha detto di non avere per ora commenti sui piani del regista Matt Reeves o sul recente ingaggio di Robert Pattinson.

FONTE: the wrap
Quanto è interessante?
4