Animali Fantastici, Mads Mikkelsen non vuole commentare la 'situazione' JK Rowling

Animali Fantastici, Mads Mikkelsen non vuole commentare la 'situazione' JK Rowling
di

In attesa del debutto di Animali Fantastici 3 in Italia, Mads Mikkelsen è intervenuto sulla situazione JK Rowling, che come saprete è da diversi mesi al centro di numerose polemiche per via delle sue posizioni sulla comunità trans.

L'attore danese, nuovo arrivato nel franchise spin-off prequel di Harry Potter, nel quale è stato chiamato a sostituire Johnny Depp nel ruolo del mago oscuro Grindelwald, in un'intervista con GQ è stato interpellato sulla vicenda che ha colpito JK Rowling:

"Le persone trattano l'argomento come se fosse molto scottante, ma ogni volta che chiedi a qualcuno, non riesci mai davvero a capire che cosa lei abbia detto. Voglio dire, se la reazione pubblica è stata così grande, dobbiamo assicurarci di sapere di cosa stiamo parlando. Io ho l'abitudine di non commentare cose di cui non so nulla, e in realtà penso che sarebbe un bel modus operandi per il mondo intero. Non so quale sia la soluzione, in questo caso. Un ottimo inizio sarebbe cessare ogni tipo di retorica di odio nei confronti delle donne o delle persone trans. Ma dobbiamo essere onesti e oggettivi e mi sembra che quando si trasforma la scienza in ideologia e la politica in scienza, allora non si è molto onesti. E penso che confondere le acque per non rivelare da che parte si sta, raramente porta a qualcosa di buono."

Per altri approfondimenti, scoprite la durata di Animali Fantastici I segreti di Silente: il film uscirà in Italia dal 13 aprile.

Quanto è interessante?
7