Animali Fantastici e Dove Trovarli: un primo sguardo alle creature del film

di

È tempo di dare uno sguardo ad alcune delle creature fantastiche che appariranno nel prequel di Harry Potter, intitolato Animali Fantastici e Dove Trovarli, dove seguiremo le peripezie di Newt Scamander, un Magizoologo impegnato nello studio e catalogazione della miriade di incredibili creature che popolano il mondo all’insaputa dei babbani.

Cominciamo con il Niffler. Mentre sembra un incrocio tra una talpa e un ornitorinco, il design di questa creatura dolce, che è attratta da tutto ciò che luccica, è in realtà ispirato da un altro animale: “Il tasso del miele ci è stato di grande ispirazione.” Ha affermato il supervisore degli effetti visivi Christian Manz ad Entertainment Weekly. “Abbiamo visto qualche filmato di una casa sotto assedio di un tasso del miele con un desiderio insaziabile di trovare del cibo, e niente lo fermava dal suo obiettivo.”

La piccola creatura che assomiglia ad una pianta, è un Bowtruckle, e trascorre le sue giornate a guardia degli alberi di cui sono fatte le bacchette magiche. “Il Bowtruckle mangia solo insetti, ed è una creatura dolce e timida, ma estremamente leale, e può essere molto utile averlo in giro quando ci sono serrature da aprire.”

Passiamo al Thunderbird, un uccello magico che viene tenuto in grande considerazione, al punto che una delle quattro Case della Scuola di Magia e Stregoneria di Ilvermorny in America ne prende il nome. “Il Thunderbird è una grande, regale creatura aviaria nativa del clima arido dell'Arizona. La sua testa è simile a quella di un'aquila o, nel mondo magico, un Ippogrifo. Il suo battito d’ali può creare tempeste.”

Poi c'è lo Swooping Evil: “Sembra un incrocio tra un rettile ed una grande farfalla, mentre a riposo lo Swooping Evil vive in un bozzolo verde spinoso. Ma quando apre le sue spinose ali colorate, è stranamente bello.”

Il quinto è un Demiguise. Questa creatura simile a un primate con una pelliccia d'argento può diventare invisibile ogni volta che vuole e ha la capacità di percepire gli eventi futuri. “Il Demiguise è fondamentalmente una bestia pacifica, ma purtroppo per lui, la sua lunga e setosa pelliccia d'argento può essere filata in mantelli, rendendo la sua pelle di grande valore.”

Infine, abbiamo l’Occamy. “L’Occamy è una creatura alata a due gambe con un corpo serpentino, che lo fa apparire come un incrocio tra un drago e un uccello. Nasce da delle uova i cui gusci sono fatti del più puro argento e valgono una fortuna.” Inoltre, la dimensione di queste creature varia in base alla dimensione del loro habitat. Quindi, immaginate quanto grande potrebbe diventare se fosse in grado di crescere a New York.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
0
Animali Fantastici e Dove TrovarliAnimali Fantastici e Dove TrovarliAnimali Fantastici e Dove TrovarliAnimali Fantastici e Dove TrovarliAnimali Fantastici e Dove TrovarliAnimali Fantastici e Dove Trovarli