Animali Fantastici 3, Mads Mikkelsen su Johnny Depp: "Avrei voluto parlare con lui"

Animali Fantastici 3, Mads Mikkelsen su Johnny Depp: 'Avrei voluto parlare con lui'
di

Mads Mikkelsen si sarebbe voluto confrontare con Johnny Depp prima di sostituirlo in Animali Fantastici 3. Lo ha dichiarato l'attore in un'intervista rilasciata al Sunday Times, in cui ha ricordato quando è stato contattato da Warner Bros. per vestire i panni di Gellert Grindelwald nel nuovo film della saga prequel di Harry Potter.

"Ovviamente stavano per girare il film e lui non era più coinvolto. Ma non avevo alcun interesse personale in quella faccenda. Non so cosa sia successo nella sua vita privata e non so se fosse giusto, ha perso il lavoro, ma sapevo solo che il progetto sarebbe andato avanti, e mi sarebbe piaciuto parlarne con lui se avessi avuto la possibilità, ma semplicemente non lo conosco in questo senso", ha dichiarato l'attore. "Mi hanno chiamato e ovviamente erano di fretta. Ho adorato la sceneggiatura e quindi ho accettato subito. So che è stata una questione controverse per molte persona, ma è così che va ogni tanto"

Per quanto riguarda il lato attoriale, Mikkelsen ha poi anticipato che il suo Grindewlald avrà un aspetto leggermente diverso rispetto al precedente: "Non volevo copiare ciò che Johnny Depp aveva fatto. Penso che sia un attore magistrale, quindi copiarlo sarebbe stato un suicidio creativo. Dovevo trovare qualcosa che fosse decisamente mio, e allo stesso tempo fungere da ponte per ciò che aveva fatto. Il mio approccio è diverso e anche l'aspetto è un po' diverso, ma dovremo aspettare l'uscita del film per scoprirlo."

Vi ricordiamo che le riprese del film sono ancora in corso in vista dell'uscita fissata a luglio 2022. Nel frattempo, Animali Fantastici 3 ha perso un membro del cast a causa di un arresto.

Quanto è interessante?
5