Animali fantastici 2: il week-end d'esordio è il più basso del franchise

Animali fantastici 2: il week-end d'esordio è il più basso del franchise
di

Animali fantastici - I crimini di Grindelwald ha ottenuto il week-end d'apertura più basso dell'intero franchise di Harry Potter. La Warner Bros. ha prodotto. una miniera d'oro, adattando negli anni l'universo letterario di J.K. Rowling, e ora con Animali fantastici vuole replicare il successo della saga madre.

Il primo film, Animali fantastici e dove trovarli, portò a casa circa 814 milioni di dollari. Il sequel ha avuto subito qualche problema, soprattutto intorno alla figura di Johnny Depp, scelto per interpretare Gellert Grindelwald e osteggiato dai fan per le sue vicissitudini private.
Animali fantastici - I crimini di Grindelwald, secondo quanto riporta Box Office Mojo, ha incassato circa 62,2 milioni di dollari nel week-end d'apertura, facendo registrare il risultato più basso dell'intero franchise legato a Harry Potter.
Un debutto fiacco e al di sotto di altri titoli di richiamo del 2018, come Venom (80,2 milioni), Ant-Man and the Wasp (75,8 milioni) e Solo: A Star Wars Story (84,4 milioni).
Non tutto è negativo comunque, visto che a livello globale il film sinora ha incassato 253,2 milioni di dollari, superando i costi di produzione.
Animali fantastici - I crimini di Grindelwald, sequel di Animali fantastici e dove trovarli, è diretto da David Yates, e comprende nel cast Eddie Redmayne, Katherine Waterston, Dan Fogler, Ezra Miller, Alison Sudol e Johnny Depp, nel ruolo del malvagio Gellert Grindelwald, con Jude Law nei panni di un giovane Albus Silente.
Il film è uscito nelle sale italiane il 15 novembre.

FONTE: ScreenRant
Quanto è interessante?
5