ANICA, FAPAV, MPA e UNIVIDEO unite per un nuovo progetto educativo nelle scuole

di

ANICA, FAPAV, MPA e UNIVIDEO sono liete di annunciare il loro ingresso in EMCA (European Multimedia Copyright Alliance), alleanza di organizzazioni ed associazioni europee che dal 2009 si occupa di realizzare nelle scuole il progetto educativo “Rispettiamo la creatività”, fondato da AFI, NUOVO IMAIE e SIAE.

Rispettiamo la Creatività”, che dal prossimo anno scolastico vedrà l’introduzione di temi inerenti il settore audiovisivo, è un progetto didattico destinato alle scuole secondarie di I° grado che segue una metodologia consolidata che prevede: promozione diretta nelle scuole, distribuzione gratuita di kit didattici per gli insegnanti, monitoraggio intermedio dell’andamento del progetto, un concorso a premi sul tema della creatività e un’azione di valutazione qualitativa e quantitativa del suo impatto attraverso interviste e questionari.
Il progetto è stato presentato e promosso nell’ambito del Comitato AGCOM (Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni) per lo sviluppo e la tutela dell’offerta legale di opere digitali che ne ha condiviso contenuti e obiettivi, quale iniziativa idonea a garantire un’azione di sensibilizzazione conforme agli obiettivi educativi promossi dall’Autorità, alla quale è stata già sottoposta richiesta di patrocinio.
L’iniziativa vedrà la partecipazione della DGBIC - Direzione Generale Biblioteche e Istituti Culturali - del Ministero per i Beni e le Attività Culturali che ne ha condiviso il messaggio e le modalità attuative.

Quanto è interessante?
0