L'Angelo del Male - Brightburn, James Gunn sul sequel: "Ne stiamo discutendo"

L'Angelo del Male - Brightburn, James Gunn sul sequel: 'Ne stiamo discutendo'
di

A distanza di poco più di un mese dall'uscita nelle sale di L'Angelo del Male - Brightburn, James Gunn, che della pellicola è il produttore, ha aggiornato i fan sul possibile sequel in arrivo.

James Gunn ha aggiornato i fan intervenendo direttamente su Twitter dove aveva postato un messaggio d'affetto verso Mad Magazine, prossimo alla chiusura, quando qualcuno gli ha chiesto se ci sono trattative in corso per un eventuale sequel della pellicola che affronta il genere cinecomic in chiave decisamente horror. Questa la risposta di Gunn, sempre via social: "Penso sarò con le mani legate ancora per qualche anno a causa del lavoro con Suicide Squad e Guardiani della Galassia Vol.3, ma stiamo discutendo del sequel".

In precedenza, visto il discreto successo della pellicola e della inevitabile scena dopo i titoli di coda, si era già cominciato a parlare di una sorta di "Dark Cinematic Universe": durante la sequenza infatti Michael Rooker appare come il direttore di un telegiornale cospirazionista che svela la presenza sulla Terra di altri super-esseri malvagi, inclusi versioni dark di Wonder Woman e Aquaman.

Anche il regista di Brightburn, David Yarovesky, aveva parlato del finale del film paventando un possibile sequel: "Se dovessimo espandere l’universo di Brightburn con altri episodi o in altri modi, lo faremmo nello stesso modo con cui abbiamo lanciato questo film. Totale segretezza per il progetto e poi, all'improvviso, un trailer cinematografico che sorprenda tutti e spieghi la direzione che abbiamo intrapreso".

Il film rielabora in chiave horror la storia delle origini di Superman, raccontando le vicende di due genitori del Kansas che trovano un neonato in una navicella spaziale: il problema è che il bambino, dotato di incredibili poteri, crescendo abbraccerà il lato oscuro, anche a causa dell'influenza maligna che esercita su di lui la navicella.

Per altri approfondimenti, vi rimandiamo alla nostra recensione di Brightburn.

Quanto è interessante?
2
L'Angelo del Male - Brightburn, James Gunn sul sequel: 'Ne stiamo discutendo'