Angelina Jolie si confessa: "Non faccio più film perché non sono me stessa da 10 anni"

Angelina Jolie si confessa: 'Non faccio più film perché non sono me stessa da 10 anni'
di

Forse vi sarete accorti che negli ultimi anni Angelina Jolie è apparsa sempre in meno film, e durante una nuova intervista con Vogue per sponsorizzare la sua nuova casa di moda, Atelier Jolie, la star ha rivelato che la decisione è stata in tutto e per tutto intenzionale.

L'attrice premio Oscar ha spiegato di essersi presa del tempo per lavorare su sé stessa e che sta "ancora cercando di capire chi sono, anche se ho 48 anni". A questo proposito, Angelina Jolie ha dichiarato: "Immagino di essere in una fase di transizione della mia vita, come persona. Mi sento un po’ giù in questi giorni. Anzi, non mi sento me stessa da un decennio, in un certo senso". La star ha spiegato anche di aver deciso di ridurre il carico di lavoro circa sette anni fa, una scelta che l'ha portata ad “accettare solo lavori con sessioni di riprese brevi”. Ha aggiunto: “C'erano molte situazioni private da affrontare, molte guarigioni da fare. Stiamo ancora trovando il nostro equilibrio”.

Dall'inizio degli anni '90, Angelina Jolie è stata una forza della natura a Hollywood, col culmine della carriera raggiunto nel 2000 grazie al premio Oscar ottenuto per Ragazze interrotte. Negli anni successivi, ha recitato in dozzine di altri film di successo, come Changeling, Maleficent, Salt e Mr. & Mrs. Smith (cliccate qui per saperne di più sul remake tv di Mr e Mrs Smith di Prime Video): la sua ultima apparizione sul grande schermo risale al 2021, con Eternals dei Marvel Studios.

Per altri contenuti, scoprite perché Brad Pitt ha denunciato Angelina Jolie.