Angel has Fallen: la star di Mindhunter Holt McCallany entra nel cast

INFORMAZIONI FILM
di

Holt McCallany, co-protagonista insieme a Jonathan Groff, della serie Netflix Mindhunter, reciterà nel film Angel has Fallen al fianco di Gerard Butler. Il film è il terzo capitolo del franchise nel quale il presidente degli Stati Uniti è sotto attacco, dopo Attacco al potere - Olympus has Fallen del 2013 e Attacco al potere 2 del 2016.

Holt McCallany interpreterà Wade Jennings, un vecchio amico dell'agente dei servizi segreti Mike Banning (Gerard Butler) con un lato oscuro e segreto. Angel has Fallen dovrebbe riguardare un attacco terroristico all'Air Force One. Il film è scritto da Creighton Rothenberger e Katrin Benedikt che si occuparono anche della sceneggiatura dei precedenti capitoli, con Ric Roman Waugh scelto come regista.
I primi due film ebbero un grande successo al botteghino: Olympus has Fallen incassò 161 milioni di dollari in tutto il mondo mentre Attacco al potere 2 si attestò sui 205 milioni.
Gerard Butler nel 2017 ha recitato nel catastrofico Geostorm di Dean Devlin mentre nel 2018 lo vedremo in Den of Thieves di Christian Gudegast. Al suo fianco in Angel has Fallen anche Morgan Freeman che è comparso recentemente in Insospettabili sospetti di Zach Braff e Just Getting Started di Ron Shelton.
Holt McCallany al cinema è noto per i suoi ruoli da caratterista in film come Alien3 di David Fincher, Gangster Squad di Ruben Fleischer, Sully di Clint Eastwood, Jack Reacher - Punto di non ritorno di Edward Zwick e recentemente Justice League di Zack Snyder. Sul piccolo schermo ha conosciuto recentemente la notorietà nella serie Mindhunter, nei panni dell'agente dell'FBI, Bill Tench. La data d'uscita di Angel has Fallen non è stata ancora annunciata.

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
3