Andrew Garfield ricorda: 'Non ero abbastanza bello per Le Cronache di Narnia'

Andrew Garfield ricorda: 'Non ero abbastanza bello per Le Cronache di Narnia'
di

Facile elogiare oggi la bravura di Andrew Garfield: la star di Tick, Tick... Boom! sta vivendo un periodo d'oro, tra le voci sul possibile ritorno in The Amazing Spider-Man 3 e un Golden Globe appena portato a casa: come tutti i suoi colleghi, però, anche il nostro Andrew ha dovuto mandar giù un po' di delusioni nel corso degli anni.

Una di quelle che l'attore dato da molti tra i favoriti per i prossimi Oscar non riesce proprio a dimenticare riguarda, ad esempio, la saga de Le Cronache di Narnia: Garfield tentò infatti di ottenere il ruolo del principe Caspian, venendo però rifiutato a causa del suo aspetto fisico.

"Ricordo che ero disperato. Feci il provino per il principe Caspian ne Le Cronache di Narnia e pensai: 'Questa potrebbe essere la svolta'. Ma poi un attore bellissimo e bravissimo, Ben Barnes, ottenne il ruolo. Ricordo di esser stato davvero ossessionato dalla cosa. Chiedevo alla mia agente perché non avessero scelto me. Alla fine lei cedette al mio incessante mugugnare e mi disse tipo: 'È perché non sei abbastanza bello, Andrew'. Ben Barnes è un ragazzo davvero bello e talentuoso, per cui, guardandomi indietro, non credo sia stato un male che le cose siano andate così. Credo che lui abbia fatto un ottimo lavoro" sono state le parole di Garfield.

Vi sarebbe piaciuto vedere un principe Caspian interpretato dall'attore di Silence e The Social Network? Diteci la vostra nei commenti! Vediamo, intanto, alcuni film di Andrew Garfield da recuperare per prendere coscienza del suo enorme talento.

Quanto è interessante?
2