Andrew Garfield sulla sua pausa dalla recitazione: 'le persone creano storie dal nulla'

Andrew Garfield sulla sua pausa dalla recitazione: 'le persone creano storie dal nulla'
di

Nella sua ultima intervista a The View, l'attore ha rivelato a chi erano indirizzati i messaggi inviati con il cellulare durante gli Oscar e ha poi chiarito le ultime notizie riguardanti una sua pausa della recitazione.

"Mi sento così male, perché Kevin Costner sta presentando i candidati alla regia nel modo più bello ed elegante possibile, mentre io sono tipo, 'Non c'è nessuna possibilità che io possa finire davanti alle telecamere'", ha detto Garfield, aggiungendo che il momento si è verificato mentre la stanza si stava ancora sistemando dopo il famoso schiaffo di Will Smith a Chris Rock.

"Tutti mi stavano scrivendo, chiedendomi com'era l'atmosfera nella sala, e in quel momento i miei amici hanno avuto la priorità su Kevin", ha spiegato. "Mi sento davvero male per questo." Quando poi gli è stato chiesto un parere sull'accaduto, il candidato all'Oscar per Tick, Tick... Boom! ha preferito non commentare.

Parlando poi delle ultime notizie riguardanti una pausa dalla recitazione da parte di Garfield, l'attore ha chiarito: "Non so da dove provengano, sto solo passando una vacanza". "Ho solo detto che mi riposerò, tipo una vacanza, ma le persone creano storie dal nulla. Ho lavorato sodo e ho adorato quello che ho fatto, ma ho anche bisogno di prendermi un mese o giù di lì. Un mese di pausa. Non mi ritiro".

Per finire, vi lasciamo con il nostro approfondimento sulle migliori interpretazioni di Andrew Garfield.

FONTE: ew
Quanto è interessante?
3