Marvel

Andrew Garfield: "Di Spider-Man No Way Home l'ho detto solo a tre persone" Scoprite quali

Andrew Garfield: 'Di Spider-Man No Way Home l'ho detto solo a tre persone' Scoprite quali
di

Dopo aver raccontato la reazione di Tobey Maguire a Spiderman No Way Home, Andrew Garfield è tornato a parlare del suo ritorno nei panni di Peter Parker, raccontando di aver svelato il segreto soltanto a tre persone.

A quanto pare l'attore, che ha cercato di giocare a carte coperte per tutta la campagna promozionale di Spider-Man: No Way Home, e che in questi mesi ha addirittura mentito anche ad Emma Stone, avrebbe svelato il suo ritorno come Spider-Man solo ai suoi genitori e a suo fratello: lo ha confessato lui stesso durante una recente intervista concessa al The Ellen DeGeneres Show organizzata per la sponsorizzazione di Tick, Tick… ​​Boom di Lin-Manuel Miranda (un ruolo che potrebbe averlo spinto come attore favorito per gli Oscar 2022).

"Ho mentito a tutti per almeno due anni, e quando intendo tutti intendo non solo internet ma anche le persone della mia vita. Ed è stato fantastico!" ha scherzato la star. "L'ho svelato solo a tre persone in totale: mio padre, mio ​​fratello e mia madre... in famiglia siamo fatti così. Ma è stato divertente tenerlo segreto a tutti gli altri. E' stato come organizzare una festa di compleanno a sorpresa per un gruppo di persone che sapevo l'avrebbero apprezzata".

Al momento non ci sono novità a proposito delle insistenti voci di corridoio che vorrebbero Andrew Garfield tornare come Spiderman per i prossimi film del franchise della Sony, dunque slegati dalle avventure del Marvel Cinematic Universe. Continuate a seguirci per ogni eventuale aggiornamento.

Quanto è interessante?
5