Anche Kyle MacLachlan e Matt Dillon nel biopic su Al Capone con Tom Hardy

INFORMAZIONI FILM
di

Linda Cardellini, Matt Dillon, Kyle MacLachlan e Kathrine Narducci si sono uniti al cast di Fonzo, biopic dedicato al criminale di Chicago Al Capone.

Nel film Capone avrà il volto e il copro di Tom Hardy, pronto all’ennesima trasformazione del proprio corpo dopo le performance apprezzatissime in Bronson, Warrior e Il Cavaliere Oscuro – Il ritorno. Le riprese di Fonzo, prodotto da Bron Studios e Creative Wealth Media, inizieranno il prossimo 2 aprile a New Orleans.

Ritorno al cinema quindi per l’Agente Cooper di Twin Peaks, mentre a breve rivedremo Dillon nel nuovo e attesissimo film di Lars von Trier, The House That Jack Built; la Cardellini, vista di recente nella serie Netflix Bloodline, sarà in Green Book al fianco di Viggo Mortensen e Mahershala Ali, nonché nel thriller-horror prodotto da James Wan, The Children.

Fonzo è il nuovo progetto dello sceneggiatore e regista Josh Trank, che ha fatto irruzione sulla scena cinematografica con Chronicle, ma si era poi defilato a causa delle polemiche seguite al flop del reboot dei Fantastici Quattro.

Per quanto riguarda la sua trasformazione in Al Capone, Hardy aveva dichiarato in precedenza: “Penso che si paghi il prezzo di ogni drastico cambiamento fisico drastico. Andava bene quando ero più giovane, mettermi in quelle condizioni di costrizione ma quando sei intorno ai 40 devi essere un po’ più cosciente del training rapido da fare, mettere su peso e un certo fisico e poi non avere abbastanza tempo per tenerti in forma perché sei occupato a girare un altro film...quindi cerchi di far andare il tuo corpo in due direzioni diverse nello stesso momento. Andare da un estremo all’altro ha un costo. Non ho danneggiato il mio corpo ma è certamente più indebolito di prima”.

FONTE: Variety
Quanto è interessante?
1