Netflix

Ana De Armas parla del film Netflix Blonde: "Ho lavorato su Marilyn Monroe per nove mesi"

Ana De Armas parla del film Netflix Blonde: 'Ho lavorato su Marilyn Monroe per nove mesi'
INFORMAZIONI FILM
di

Grazie ad una nuova intervista di Ana De Armas mergono nuovi dettagli su Blonde, l'attesissimo biopic su Marilyn Monroe scritto e diretto da Andrew Dominik e in arrivo su Netflix nel corso del 2021.

Il progetto sarà il primo lungometraggio narrativo in nove anni per Dominik, acclamato autore de L'assassinio di Jesse James per mano del codardo Robert Ford e Killing Them Softly, che ha scelto la Dee Armas come protagonista. In un'intervista al Times of London, l'attrice ha detto di aver trascorso quasi un anno intero a perfezionare l'accento di Monroe.

"O almeno ci ho provato! Mi ci sono voluti nove mesi di coaching dialettale, esercitazioni e alcune sessioni ADR [ri-registrare il dialogo dopo le riprese, ndr]”, ha detto l'attrice. “È stata una grande tortura, così estenuante. Il mio cervello era fritto. "In quanto donna nel settore avevo molte opinioni su come funzionavano le cose negli anni '30, '40 e '50, per certi versi molto riconducibili al giorno d'oggi."

La carriera di Ana De Armas è in ascesa da qualche anno a questa parte, dal ruolo di supporto in Blade Runner 2049 alla sua performance nominata ai Golden Globe in Knives Out di Rian Johnson. Il 2021 si prospetta il suo anno, grazie a 007 No time to die e a Blonde, la cui data di uscita attualmente rimane sconosciuta.

Per altri approfondimenti:

Quanto è interessante?
1