Netflix

Ana De Armas come Marilyn Monroe sarà indimenticabile, parola di Adrien Brody

Ana De Armas come Marilyn Monroe sarà indimenticabile, parola di Adrien Brody
INFORMAZIONI FILM
di

Adrien Brody ha dichiarato che Ana de Armas è stata "oltraggiosamente brava" nel ruolo di Marilyn Monroe nell'attesissimo nuovo film di Andrew Dominik, il dramma biografico Blonde.

Il film, che sarà distribuito da Netflix nel corso del 2022 dopo numerosi rinvii (pensate che il progetto iniziale di Dominik partì nel 2014, quando per la parte di Marilyn Monroe venne assunta Jessica Chastain) è già uno dei titoli più attesi dell'anno, ma Adrien Brody ha provato ad innalzare ancora di più l'asticella delle aspettative:

"Ho visto un montaggio preliminare diverso tempo fa, e si tratta di un film potente e fantastico. Andrew Dominik è semplicemente un grande autore e, dio, sono così grato di aver avuto modo di lavorare con lui. È una persona immensamente talentuosa, davvero. E Ana de Armas è, non so come dirlo: oltraggiosamente brava. È così avvincente nei panni di Marilyn. E' semplicemente avvincente."

Adrien Brody non è il primo collega a lodare l'interpretazione di Ana de Armas: in precedenza anche Jamie Lee Curtis, che ha lavorato con la star cubana in Knives Out, aveva parlato di una prova magistrale. Tony Curtis, il padre di Jamie Lee, aveva recitato al fianco di Marilyn Monroe in A qualcuno piace caldo, dunque se la star di Halloween ha sostenuto di essere quasi "caduta per terra" quando ha visto la Amras nei panni della star, forse c'è da crederle.

La prima recensione di Blonde risale al 2020 (anche in quel caso si trattava di un montaggio preliminare) e da lì in poi le voci che hanno circondato il misterioso film sono state estremamente positive. Il purtroppo per lui poco prolifico Andrew Dominik confermerà il proprio talento ancora una volta? Vi terremo aggiornanti per ogni novità riguardo l'uscita del film.

Quanto è interessante?
3