Amy Adams sarà una donna che pensa di trasformarsi in un cane in Nightbitch

Amy Adams sarà una donna che pensa di trasformarsi in un cane in Nightbitch
di

Stando a quanto riferito da Deadline Amy Adams sarà la protagonista di una commedia nera alquanto sopra le righe, con il personaggio principale interpretato dall'attrice nominato all'Oscar convinto di essere sul punto di trasformarsi in un cane.

Il film sarà l'adattamento cinematografico del romanzo Nightbitch, debutto della scrittrice Rachel Yoder ancora inedito e che arriverà nell'estate del 2021. Una prima, stramba sinossi del romanzo, pubblicata sul sito web di Yoder, anticipa:

"Una donna senza nome un tempo artista, rinchiusa in casa dopo la nascita di suo figlio, teme di essere sul punto di trasformarsi in un cane. La madre è costretta a confrontarsi con delle vere e proprie manifestazioni fisiche della sua ansia sociale, con solo il figlio di due anni a farle compagnia. Mentre i suoi sintomi si intensificano, lotta per mantenere segreta la sua identità canina. A complicare le cose ci penserà il gatto di famiglia e a quel punto l'unica cura possibile potrebbe essere una misteriosa accademia sul 'etnografia mitologica'".

La Adams produrrà il film con Stacy O'Neil attraverso il loro banner Bond Group Entertainment, mentre Megan Ellison, Sue Naegle e Sammy Scher saranno produttori esecutivi per Annapurna Pictures. Annapurna ha vinto all'asta i diritti di sfruttamento sul libro della Yoder con l'intenzione di svilupparlo in un progetto cinematografico proprio per la Adams, che aveva già lavorato quattro volte con la compagnia in The Master, Her, American Hustle e il più recente Vice. Con l'eccezione di Her, tutti gli altri film portarono l'attrice ad una nomination agli Oscar: succederà anche questa volta?

Ricordiamo che la Adams sarà la protagonista dei prossimi Hillbilly Elegy di Ron Howard e The Woman in the Window di Joe Wright.

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
1