Amusement Park, recuperato il film mai distribuito di George Romero

Amusement Park, recuperato il film mai distribuito di George Romero
di

Uno dei più grandi maestri nel mondo del cinema del genere horror, George Romero, continua a far parlare ancora di sé nelle ultime ore per via di una delle sue opere rimaste chiuse nel cassetto da anni. Stiamo parlando del film intitolato Amusement Park, un lungometraggio di paura della durata di 60 minuti riscoperto da Daniel Kraus.

La pellicola in questione è stata prodotta da un gruppo religioso e tratta dei modi in cui la società contemporanea è in grado di trattare gli anziani. Una volta realizzato il progetto, tuttavia, pare che i committenti l’abbiano trovato motivo di disturbo per la propria sensibilità e per questo non hanno mai permesso che venisse distribuito, lasciando anzi che rimanesse ben sigillato in qualche scantinato con la speranza che non vedesse mai la luce della sala.

L’opera di recupero è stata fatta di recente da Daniel Kraus, il quale, servendosi del suo account Twitter, ha rivelato di aver guardato l’horror movie Amusement Park, un film oscurato al punto tale da non essere apparso nemmeno nella filmografia del maestro nella rispettiva pagina di IMDB e da non essere mai pubblicamente citato da Romero in una delle sue comparse pubbliche. L’intento di Kraus sarà quello di recuperare dei fondi attraverso la George A. Romero Foundation per i lavori di restauro, in modo tale che possa essere poi destinato al suo naturale luogo di appartenenza, la sala cinematografica, e far sì che tutti i fan di George Romero possano apprezzare quest’ulteriore sua creazione.

In calce potrete trovare alcuni tweet condivisi da Daniel Kraus che ha immortalato alcuni fotogrammi dell’opera.

FONTE: ScreenRant
Quanto è interessante?
7

Gli ultimi Film in uscita in Homevideo BluRay e DVD li trovi in offerta su Amazon.it.