Amber Heard nei guai: cresce la petizione per cacciarla da Aquaman 2

Amber Heard nei guai: cresce la petizione per cacciarla da Aquaman 2
INFORMAZIONI FILM
di

In risposta alle prove sempre più allarmanti che starebbero uscendo nella causa intentata contro Amber Heard dall'ex-marito Johnny Depp (dal valore di 50 milioni di dollari), processo che potrebbe addirittura concludersi con tre anni di carcere per l'attrice, i fan di Aquaman hanno lanciato una petizione contro di lei.

In verità è solo una delle tante, dato che esiste - tra le altre - anche una petizione che vorrebbe l'attrice rimossa dagli spot della L'Oreal, ma questa in particolare riguarda il suo ruolo come Principessa Mera nel prossimo Aquaman 2 di James Wan. In buona sostanza, i fan non vogliono che torni per il ruolo e la descrivono come "una presenza deleteria per il film", specie dopo l'accumulo di prove contro di lei e il respingimento da parte del giudice della richiesta dell'interprete di annullare la causa.

Al momento la petizione viaggia sulle 400 mila firme, il che è un numero impressionante. Questo non vuole dire ovviamente che la petizione vada in porto, ma è un modo per i fan di dimostrare il loro dissenso nei confronti della star e di mettere in luce il malumore circa la sua presenza nel cinecomic agli occhi della Warner Bros e della DC Films.

Difficilmente sarà cacciata, ma dovesse il processo risolversi contro di lei, a quel punto il discorso cambierebbe.

FONTE: Change.org
Quanto è interessante?
6