Amazon Prime Video, le novità di gennaio tra Greta Thunberg e Regina King

Amazon Prime Video, le novità di gennaio tra Greta Thunberg e Regina King
di

Vi presentiamo in anteprima tutte le novità che arriveranno nel corso di gennaio 2021 sulla piattaforma di streaming on demand Amazon Prime Video, che come sempre offre titoli per tutti i gusti.

Si parte dal 3 gennaio con I Am Greta, un intimo documentario che racconta la storia dell'adolescente attivista per il clima Greta Thunberg attraverso filmati avvincenti e mai visti prima, diretto dal regista svedese Nathan Grossman: a partire dallo sciopero scolastico per una giustizia climatica fuori dal parlamento svedese, Grossman segue Greta nella sua ascesa alla ribalta e nel suo impatto globale galvanizzante che ha scatenato scioperi scolastici in tutto il mondo. Il film culmina con il suo incredibile viaggio nel 2019 in barca a vela nell'Oceano Atlantico per raggiungere New York e parlare all'ONU durante il Summit sul clima.

Il 4 gennaio arriva invece il thriller psicologico La stanza, psicologico che va a scandagliare l'animo e i segreti di tre personaggi - Giulio (Guido Caprino), Stella (Camilla Filippi) e Sandro (Edoardo Pesce) - in una storia tesa e affilata come una lama in cui la posta in gioco non potrebbe essere più alta: la mattina in cui Stella decide di togliersi la vita, alla sua porta bussa uno sconosciuto che sembra conoscerla fin troppo bene. Quando poi in casa arriva anche Sandro, l'uomo che le ha spezzato il cuore, una situazione già complicata si trasforma rapidamente in caos: Giulio, lo sconosciuto, sembra intenzionato a portare alla luce tutti i segreti della casa. Chi è Giulio? Cosa nascondono Stella e Sandro?

L'8 gennaio arriva invece Sul più bello: è la storia di Marta, che soffre dalla nascita di una rara malattia genetica; nonostante tutto è la ragazza più solare che abbiate mai conosciuto e con un carattere travolgente ha fretta di fare tutto e subito. A 19 anni come ogni ragazza della sua età sogna il grande amore ma lei non è una che si accontenta e prima che la sua malattia degeneri vuole sentirsi dire "ti amo" da un ragazzo bello... il più bello di tutti. Lo troverà in Arturo, ma Beatrice, una temuta rivale, tenterà di scombinare il suo piano d’amore.

Ultimo appuntamento con l'attesissimo One night in Miami, esordio alla regia di Regina King, che racconta di un'incredibile notte del 1964 nella quale quattro icone dello sport, della musica e dell’attivismo si incontrano per festeggiare una delle rimonte più importanti della storia della box. Lo sfavorito Cassius Clay (Eli Goree), che da lì a poco avrebbe cambiato nome in Muhammad Ali, ha infatti appena battuto il campione dei pesi massimi Sonny Liston presso la Convention Hall di Miami, e vuole festeggiare con tre dei suoi amici: Malcolm X (Kingsley Ben-Adir), Sam Cooke (Leslie Odom Jr.) e Jim Brown (Aldis Hodge). Basato sull’omonimo e premiato spettacolo teatrale, è un racconto di finzione ispirato alla storica notte che questi quattro formidabili individui hanno passato insieme. La data di uscita è fissata per il 15 gennaio.

Per altri approfondimenti vi rimandiamo al trailer di One night in Miami e al trailer di I Am Greta.

Quanto è interessante?
2