Amazon Prime Video, 5 nuovi horror da recuperare per gli abbonati

Amazon Prime Video, 5 nuovi horror da recuperare per gli abbonati
INFORMAZIONI FILM
di

Dopo avervi consigliato 5 horror da recuperare su Amazon Prime Video, tra cui The Head Hunter di Jordan Downey e la pellicola sci-fi The Signal, torniamo ad esplorare il genere per scoprire altri 5 titoli relativamente recenti disponibili per tutti gli abbonati della piattaforma streaming.

Iniziamo con una delle pellicole approdate sul servizio proprio in questi giorni, I morti non muoiono di Jim Jarmusch. Presentato in apertura del Festival di Cannes 2019, si tratta di una commedia zombie che vede un cast all-star formato tra gli altri da Bill Murray, Adam Driver, Chloë Sevigny, Tilda Swinton e Selena Gomez alle prese con un'invasione di morti viventi nella piccola cittadina di Centerville.

Visto l'annuncio del tanto atteso sequel diretto di Cloverfield, in caso ve lo foste perso, vi consigliamo di recuperare 10 Cloverfield Lane, thriller-horror psicologico ambientato all'interno dello stesso universo creato da J.J. Abrams che segue una ragazza tenuta prigioniera all'interno di un bunker. I protagonisti sono i bravissimi Mary Elizabeth Winstead e John Goodman.

Proseguiamo poi con La notte del giudizio, home invasion con protagonista Ethan Hawke che ha dato vito ad uno dei franchise dell'orrore di maggio successo degli ultimi anni. Scritto e diretto da James DeMonaco, autore anche dei successivi capitoli della serie, è ambientato in un futuro distopico in cui gli Stati Uniti, per mantenere i tassi di criminalità e disoccupazione il più bassi possibile, ha istituito un periodo annuale di dodici ore ("Lo Sfogo") durante il quale ogni crimine viene reso legale, incluso l'omicidio.

Da non perdere anche La cura del benessere di Gore Verbinski, ambientato in un inquietante istituto sanitario vecchio stampo nella cornice delle Alpi Svizzere e con protagonista Dane DeHaan (Chronicle, ZeroZeroZero) nei panni di un ambizioso borker di Wall Street che ben presto scopre gli agghiaccianti segreti dietro alla malattia che ha colpito anche gli altri ospiti.

Concludiamo infine con Crawl - Intrappolati, disaster/monster movie prodotto da Sam Raimi e diretto da Alexandre Aja che vede Kaya Scodelario alle prese con un branco di famelici alligatori insieme al padre ferito. Pur trattandosi di un titolo meno ambizioso di altri citati in precedenza nell'articolo, si tratta comunque di un horror che riesce a catturare gli spettatori dosando la tensione con un utilizzo ponderato dei cliché del genere. Piccola curiosità: Quentin Tarantino lo ha indicato come miglior film del 2019.

Quanto è interessante?
4