Marvel

Amanda Seyfried ha detto 'no' a Gamora nel Marvel Cinematic Universe

Amanda Seyfried ha detto 'no' a Gamora nel Marvel Cinematic Universe
di

Mentre si vocifera della possibile data di uscita di Guardiani della Galassia vol.3, torniamo indietro nel tempo - ai tempi del casting di questa saga - e sveliamo un piccolo aneddoto a riguardo.

In una recente intervista con MTV International, l'attrice Amanda Seyfried ha confermato di esser stata contattata in passato per un ruolo in un cinecomic ma di aver rifiutato. Una mossa che, secondo lei, potrebbe aver avuto un impatto negativo in quanto non è più stata chiamata per una parte in un cinefumetto di qualsiasi studio.

Sebbene non nomini in maniera specifica né Gamora né il franchise di Guardiani della Galassia, sembra proprio che il ruolo e il film siano quelli e nell'intervista afferma: "Ho rifiutato un film di supereroi ed era uno grosso. Non rimpiango la mia scelta perché non volevo avere un make-up verde per sei mesi all'anno. Raccontano delle bellissime storie con i supereroi, e mia figlia ne è ossessionata ora. Parte di me avrebbe voluto accettare quella parte, ma l'altra parte di me vuole vivere la vita e non credo ne sarei stata felice". L'attrice ha poi spiegato che il suo rifiuto non è dovuto ad un odio nei confronti del genere ma, per l'appunto, ad una scelta di carriera differente.

Il ruolo, come sapete, è poi andato a Zoe Saldana.

FONTE: MTV
Quanto è interessante?
4