Alita - Angelo della battaglia supera abbondantemente quota 100 milioni nel mondo

Alita - Angelo della battaglia supera abbondantemente quota 100 milioni nel mondo
di

Secondo le ultime stime di incasso da parte di Alita - Angelo della battaglia pare che la pellicola stia andando leggermente oltre le aspettative degli analisti che avevano inzialmente previsto un pesante flop per la 20th Century Fox.

La pellicola di Robert Rodriguez ha infatti aggiunto altri 56.2 millioni di dollari ricavati dai vari mercati internazionali in cui è uscita (Italia compresa), e portando il suo totale a circa 95 milioni di dollari. Il prossimo venerdì, inoltre, queste cifre sono destinate a migliorare sensibilmente per via dell’approdo del film sui mercati cinese e giapponese. Negli Stati Uniti, invece, ha aperto il suo primo weekend di programmazione con oltre 36 milioni di dollari di incasso, quando gli esperti avevano previsto cifre non superiori ai 30 milioni, se non addirittura molto inferiori. Il totale complessivo, quindi comprendente mercato casalingo ed estero, arriva a circa 131 milioni di dollari. Considerato il budget di circa 170 milioni, il film avrà ancora tanta strada da fare per rientrare nelle spese e sperare di generare profitto.

Inizialmente prevista a dicembre, l'uscita di Alita - Angelo della battaglia è slittata successivamente a febbraio. Fox probabilmente voleva evitare una sovrapposizione con un successo garantito al box-office come Aquaman.

Tratto dall’omonimo manga, Alita - Angelo della battaglia segue la straordinaria avventura di Alita (Rosa Salazar), che si risveglia in un mondo misterioso senza ricordare nulla della sua identità. Accolta da Ido (Christoph Waltz), un medico compassionevole, la ragazza inizia a rendersi conto che, da qualche parte in questo nuovo corpo da cyborg che le è stato dato, ci sono il cuore e l'anima di una giovane donna con un passato fuori dal comune. Mentre Alita impara a muoversi nella sua nuova vita lungo le insidiose strade di Iron City, Ido cerca di proteggerla dalla sua misteriosa storia mentre il suo nuovo amico di strada Hugo (Keean Johnson) le offre la possibilità di stimolare i suoi ricordi al fine di farli riemergere. Ma quando le forze armate e corrotte che governano la città inizieranno a dare la caccia ad Alita, la ragazza scoprirà un importante indizio riguardante il suo passato, rendendosi così conto di possedere delle capacità di combattimento tanto uniche quanto letali.

La pellicola è uscita lo scorso 14 febbraio nelle sale italiane.

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
9