Alita: Angelo della Battaglia, la campagna Twitter cerca di riportare il film nei cinema

Alita: Angelo della Battaglia, la campagna Twitter cerca di riportare il film nei cinema
di

L'Esercito di Alita ha ideato una campagna sui social media per cercare di aumentare l'appeal di un possibile sequel di Alita: Angelo della Battaglia di Robert Rodriguez, riportando al cinema il film del regista di Sin City. E per arrivare al risultato è stato studiato un piano social proprio dai fan, al fine di ridare slancio al franchise.

Giovedì prossimo, 1° ottobre, i fan sono invitati a twittare i loro messaggi d'incoraggiamento direttamente sull'handle Twitter di Cinemark Theatres. Utilizzando l'hashtag #ReReleaseAlita, l'obiettivo dell'Esercito di Alita è quello di cercare di riportare nelle sale l'avventura fantascientifica di Robert Rodriguez, prodotta da James Cameron.

Ovviamente lo scopo finale è quello di assicurare al film la concretizzazione della produzione di un sequel, Alita: Fallen Angel.
La strategia è quella di riportare i fan al cinema e permettere agli spettatori che si sono persi l'uscita del film di scoprire per la prima volta le avventure su grande schermo dell'adattamento del manga Alita l'angelo della battaglia.
Aumentando le presenze in sala probabilmente Disney (o Paramount) potrebbero davvero essere motivate a produrre un secondo film, che al momento non sembra previsto.
Il problema è soprattutto la situazione contingente nella quale versano i cinema in tutto il mondo, causata dalla pandemia di Coronavirus.
Su Everyeye trovate la recensione di Alita: Angelo della Battaglia e un approfondimento sui possibili due sequel del film.

Quanto è interessante?
5