Alejandro G. Iñárritu, prima foto di Bardo: il nuovo film avrà un titolo molto molto lungo

Alejandro G. Iñárritu, prima foto di Bardo: il nuovo film avrà un titolo molto molto lungo
di

A qualche mese dai primi dettagli sul nuovo film di Alejandro G. Iñárritu, senza alcun annuncio ufficiale arrivano conferme di un cambio di titolo in corsa e anche la prima foto dal set.

Richiamando il lungo titolo del film vincitore del premio Oscar Birdman o (The Unexpected Virtue of Ignorance), il nuovo progetto, precedentemente noto come Limbo, adesso è ufficialmente intitolato Bardo (or False Chronicle of a Handful of Truths). Le riprese sono già concluse, e per festeggiare la fine dei lavori è stata diffusa la prima foto ufficiale: potete trovarla in calce. Non c'è ancora una data d'uscita ufficiale, ma è assai probabile che il film sarà distribuito nel 2022 per concorrere nei principali festival cinematografici, tra Cannes e Venezia.

Bardo (or False Chronicle of a Handful of Truths) rappresenta per Alejandro G. Iñárritu il grande ritorno in Messico venti anni dopo il successo di Amores Perros. Il film, co-scritto dal regista di The Revenant e da Nicolás Giacobone, è descritto come "una commedia nostalgica ambientata nel bel mezzo di un viaggio epico", e racconta una "cronaca di incertezze in cui il personaggio principale, un famoso giornalista e documentarista messicano, torna nel suo paese natale per fare i conti con la propria identità, i rapporti familiari e la differenza tra i suoi ricordi e la realtà di ieri e di oggi del suo Paese”. Bardo è interpretato da Daniel Jimenez Cacho e Griselda Siciliani nei ruoli principali. La fotografia è stata guidata dal fotografo francese iraniano Darius Khondji, le scenografie da Eugenio Caballero e i costumi da Anna Terrazas.

Per altri approfondimenti vi rimandiamo alla spiegazione del finale di Birdman.

Quanto è interessante?
2
Alejandro G. Iñárritu, prima foto di Bardo: il nuovo film avrà un titolo molto molto lungo

Altri contenuti per Limbo (Alejandro Gonzalez Inarritu)