Alec Baldwin, attacco pesantissimo da Donald Trump: "Forse la pistola l'hai caricata tu"

Alec Baldwin, attacco pesantissimo da Donald Trump: 'Forse la pistola l'hai caricata tu'
di

L'ex presidente degli Stati Uniti Donald Trump si è pronunciato contro l'attore Alec Baldwin, ritenendo che la tragedia di Halyna Hutchins sul set di Rust sia stata colpa della star.

Che Donald Trump e Alec Baldwin non siano grandi amici è cosa nota, per averne la prova basterebbe recuperare una qualche vecchia puntata del Saturday Night Live, ma come riportato da Business Insider nelle scorse ore l'ex presidente ha parlato dell'incidente di Rust e del ruolo di Baldwin nel podcast del conduttore radiofonico conservatore Chris Stigall. “È un ragazzo problematico. C'è qualcosa che non va in lui. L'ho osservato per anni. Fa a pugni con i giornalisti. È un pazzoide."

Come sappiamo Alec Baldwin ha definito il caso Rust come un "tragico incidente" e ha affermato che gli era stato detto che la pistola utilizzata nella sparatoria non era carica. Trump ha dichiarato che a suo parere Baldwin non avrebbe dovuto puntare la pistola contro un membro della troupe, carica o meno. “Non è strano che, una volta presa una pistola, che sia carica o non carica, la si punti contro qualcuno che non è nemmeno nel film? E ora questa persona, dopo aver premuto il grilletto, è morta" ha continuato Trump. Ha aggiunto che se la pistola fosse consegnata una pistola a lui, avrebbe sparato in aria. "È strano. Chi prenderebbe una pistola per puntarla contro un direttore della fotografia e premerebbe il grilletto? Forse l'ha caricata lui", ha aggiunto, sostenendo infinge che le sue imitazioni al SNL di Alec Baldwin erano "terribili".

Le dichiarazioni dell'ex presidente scrivono un'altra orribile pagine a questa orribile vicenda.

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
3