Alan Rickman, nei diari dell'attore il motivo per cui non ha mai lasciato Harry Potter

Alan Rickman, nei diari dell'attore il motivo per cui non ha mai lasciato Harry Potter
di

Alcuni dettagli degli estratti dei diari del compianto Alan Rickman pubblicati dal Guardian offrono ai fan uno sguardo più ampio sul motivo che spinse l'attore britannico ad interpretare Severus Piton in tutti i film della saga e nonostante i problemi di salute vissuti nel corso del decennio di Harry Potter.

Prima della produzione del quinto capitolo, Harry Potter e l'Ordine della Fenice, nel 2005 all'attore venne diagnosticata una forma aggressiva di cancro alla prostata e dovette iniziare un periodo di cure. I medici decisero d'intervenire chirurgicamente in un ospedale di Nashville nel gennaio successivo. Scoprite i 5 ruoli indimenticabili di Alan Rickman.

Il dettaglio contenuto nei diari di Rickman che riguarda Harry Potter risale a qualche settimana dopo l'intervento:"Finalmente, sì a Harry Potter 5. La sensazione non è né positiva né negativa. Il motivo che porta alla decisione è quello che dice 'Vai fino in fondo. È la tua storia'".

Sull'amore di Severus nei confronti di Lily Potter? Rickman ne scrisse nei suoi diari nel 2007:"Piton muore in modo eroico, Potter lo descrive ai suoi figli come uno degli uomini più coraggiosi che abbia mai conosciuto e chiama suo figlio Albus Severus. Questo è stato un vero rito di passaggio, un piccolo pezzo d'informazione che Jo Rowling mi ha detto sette anni fa: Piton amava Lily. Mi ha dato un bordo della scogliera a cui potermi aggrappare".

Nei diari Rickman ricorda che parlare con Rowling è come parlare con qualcuno che vive queste storie, prima di consigliare la visione della saga sul grande schermo.
Ad ottobre saranno pubblicati i diari di Alan Rickman, come annunciato lo scorso giugno.

FONTE: Variety
Quanto è interessante?
4